Fibra.City Staff - Come eseguire uno speedtest

Moderatori: Fibra.City, DivisioneTecnica

Bloccato
DivisioneTecnica
Staff di Fibra.City
Messaggi: 315
Iscritto il: sab 25 apr 2020, 15:59

Fibra.City Staff - Come eseguire uno speedtest

Messaggio da DivisioneTecnica »

Scriviamo questo argomento per fare un po di chiarezza sull'utilizzo degli Speedtest.

Premesso che le connessioni domestiche non possono "garantire" la banda piena 24 ore su 24 (nonostante la nostra rete sia stata costruita per fornire prestazioni di classe superiore rispetto alle rete progettate per gli accessi in rame), è fondamentale rispettare alcune condizioni perché lo speedtest fornisca dati attendibili:
  • Il computer che esegue lo speedtest deve essere collegato con un cavo ethernet almeno di categoria 5e
  • Il computer che esegue lo speedtest deve essere dotato di una scheda di rete che supporti 1 Gbps
  • Il computer che esegue lo speedtest deve avere almeno 2 Gbyte di memoria ed un processore sufficientemente capace
  • Lo speedtest deve essere eseguito da riga di comando

Questi sono i passaggi da eseguire per effettuare uno speedtest su un computer dotato del sistema operativo Windows:
  • Scorrere la pagina fino in fondo e dall'elenco "APPS" cliccare sulla voce "CLI"
  • Scorrere la pagina e Cliccare sulla voce "Download for Windows"
  • Salva il file in una cartella (normalmente la cartella "Downloads")
  • Aprire il prompt dei comandi (Menù di windows --> Sistema Windows --> Prompt dei comandi)
  • Spostarsi nella cartella che contiene i file decompressi (ad esempio con il comando: "cd Downloads\ookla-speedtest-1.0.0-win64\"
  • Lanciate lo speed test con il comando "speedtest.exe -s3667" ( il parametro -s3667 indica al software di usare il server di Telecom, se volte sceglierne un'altro, potete ottenere la lista di quelli vicini al backbone digitando il parametro -L )
Il test vi fornirà i seguenti dati:
- Latenza;
- Jitter;
- Velocità di Download ed Upload;
- Packet Loss.

Come detto, i dati rilevati dal test sono indicativi, ma possono essere una base di partenza per analizzare le prestazioni della connessione.

Bloccato